Comunicato Stampa del 28/03/2018

Come era stato promesso, il 22 marzo sono state protocollate e inviate agli organi competenti le “Osservazioni” conclusive riferite alla Delibera di Giunta n° 52 del 18/12/2017, che aveva per oggetto la attuazione dell’ambito residenziale ormai noto a tutti come variante RE3.

Si tratta di quattro documenti sottoscritti rispettivamente da:

INSIEME PER CAMBIARE e VERDI di Paderno Dugnano
Circolo Eco-Culturale LA MERIDIANA – ANPI – SPI CGIL
CCIRM-MEDICINA DEMOCRATICA – Circolo GRUGNOTORTO LEGAMBIENTE
PARTITO DEMOCRATICO – PARTITO DELLA RIFONDAZIONE COMUNISTA – LIBERI e UGUALI

Ancora una volta cittadini, associazioni, sindacati e forze politiche, si ritrovano insieme nel tentativo di fermare una operazione sbagliata e dannosa per la nostra città.

I documenti presentati, molto articolati e dettagliati, analizzano in modo approfondito gli atti prodotti finora dall’attuale Amministrazione Comunale che mira, attraverso una compensazione ardita, a consentire la edificazione di 52 appartamenti nel parco di Via Gorizia/Dalla Chiesa.

Si analizzano le opere pubbliche di urbanizzazione, i valori di scomputo, il bilancio delle aree compensate, i contenuti della proposta di piano attuativo, l’autorizzazione alla trasformazione di un deposito adiacente al campanile in abitazione.

Si pongono in evidenza aspetti come il maggior consumo di suolo, la mancata analisi di aree alternative a quella di Via Della Chiesa e le intese, nei fatti, tra proprietari delle aree e Comune.

Vengono denunciati il non adeguato approfondimento delle tematiche legate alla viabilità, alla flora e fauna, ad aria e rumore, alla compromissione dell’area ecologica.

Si contesta il parere “neutro” della Commissione Paesaggio sui contenuti del piano attuativo.

E molto altro ancora.

Ne scaturisce un quadro complessivo sconfortante, ma anche preoccupante, per la scarsa consistenza e approssimazione delle ragioni e motivazioni che presiedono alle scelte effettuate.

Vedremo ora che cosa intenderà fare L’Amministrazione Comunale di questo contributo di riflessione offerto dai cittadini.

La realizzazione del Parco Urbano del Seveso e la salvaguardia del Parco di Via Gorizia/Dalla Chiesa sono ancora possibili!

La variante RE3, proposta dalla attuale Giunta, non è un affare per la città!

Vogliamo due parchi:

lungo il Seveso e in via Dalla Chiesa/Gorizia!

 

Coordinamento RE3

Paderno Dugnano, 28/3/2018

Un pensiero riguardo “Comunicato Stampa del 28/03/2018

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...